Beyonce Klowles si sbianca la pelle e la comunità afro-americana grida allo scandalo

Beyonce-Klowles-foto-02 Beyonce-Klowles-foto-03

Le donne afro-americane e tutte le donne nere del mondo accolgono con delusione ed amarezza la scelta estetica della pop star Beyonce Klowles, fotografata negli scorsi giorni in un insolito look biondo-bianco dopo trattamenti di sbiancamento della pelle. La cantante ventinovenne era uno dei simboli del successo delle donne scure di pelle nella musica e non solo. Sposata con il rapper statunitense Jay-Z, l’ex Destiny Child sembrerebbe essersi sottoposta ad un trattamento estetico a base di creme all’idrochinone e acido cogico, usate per schiarire la tonalità della pelle. La differenza con le immagini dell’artista cui siamo abituati è sicuramente notevole. Inevitabilmente la comunità nera si rammarica nel constatare che la bella Beyonce abbia ceduto ad una qualche pressione mediatica che spinge ad identificare la pelle bianca esteticamente più apprezzabile di quella scura. Ricordo a tal proposito la clamorosa trasformazione di Michael Jackson dettata a quanto sembra dalla necessità di curare una forma di vitiligine.

Beyonce-Klowles-foto-01 Beyonce-Klowles-foto-04