Tags

Related Posts

Share This

Chef Cannavacciuolo: un uomo, un mito, parola mia!

chef Antonino Cannavacciuolo 3

Chef Cannavacciuolo: un uomo, un mito, parola mia!

Chi voglia verificare la comprovata serietà, la professionalità indiscutibile e l’onestà intellettuale dello chef pluristellato Antonino Cannavacciuolo può, se lo desidera, metterlo alla prova. Chef Cannavacciuolo ne uscirà a testa alta, dimostrandovi nei fatti, come ha fatto con me, che una carriera folgorante come la sua, che lo ha portato, non ancora quarantenne, ad essere uno dei nomi eccellenti dell’alta gastronomia internazionale, non si inventa dal nulla. Occorrono intelligenza, impegno, spirito di sacrificio, ma anche passione, creatività, gusto per la ricerca. Solo così si può diventare un personaggio stimato e rispettato non solo per la tecnica culinaria magistrale, ma anche per la grande umanità e savoir vivre. Antonino Cannavacciuolo possiede tutte queste doti e molte altre ancora, come dimostra creando una cucina che unisce in un felice connubio grandi classici della tradizione con una potenza innovativa ed un’estro davvero rari e unici. Il risultato è goloso e sorprendente, come i suoi piatti, inconfondibili nella loro fusione armoniosa di gusto ed eleganza, autentiche opere d’arte, dai colori vividi e invitanti. Grandissimo Antonino, meritevole, lui sì, di una grossa pacca sulla spalla e di una stretta di mano, che esprimano la mia sincera gratitudine e profonda stima!

chef Antonino Cannavacciuolo 3 chef Antonino Cannavacciuolo 3