Ecco i robot bagnini capaci di salvare bagnanti in pericolo

Andre-Harley-Seascout-ocean-rescue-robot

Disegnato e realizzato da Andre Harley, studente Neo Zelandese alla Designskolen Kolding University in Danimarca, è destinato a rivoluzionare il mestiere di bagnino. Si chiama Seascout ed è il robot acquatico addetto al salvataggio: è in grado di rintracciare con il GPS chi lo chiama, lo raccoglie e lo  porta in salvo. E’ dotato di luce interna, di un sistema radio contro eventuali attacchi di claustrofobia o solitudine. Una coppia di laser serve infine per mettere fuori combattimento eventuali squali o altri predatori marini.

Bob

seascout-dettaglio-robot-bagnino