I The Bastard Sons of Dioniso si confermano tra i cantanti più amati di X Factor

the-bastard-sons-of-dioniso-durante-puntata-x-factor

Cresce, di settimana in settimana, la popolarità dei Bastard Sons of Dioniso, gruppo formato da Michele, Federico e Jacopo, tre periti edili ventitreenni, nativi di Trento, tra i più carismatici, grintosi e amati concorrenti di X Factor.
Il 18 marzo si sono esibiti nella terra d’origine e i 1.600 tagliandi gratuiti per accedere al loro concerto sono stati   distribuiti in soli 10 minuti. Benché l’esibizione iniziasse alle 20, sin dalla tarda mattinata i primi appassionati si sono assiepati intorno al palasport di Borgo Valsugana, segno evidente che i Bastard contano già su un nutrito gruppo di sostenitori. Personalmente trovo adorabile il colore punk-rock che riescono a dare ad ogni brano eseguito, persino a quelli più melodici o tradizionali e non mi dispiacerebbe se fossero proprio loro a trionfare nel fortunato show di Rai 2.
Alcune curiosità sui Bastard: amano la montagna, i bar, i boschi e il loro motto è: «Chi l’ha duro la vince».

the-bastard-sons-of-dioniso