Il matrimonio conviene al portafogli

piggy-bank-salvadanaio-risparmio-consumi-porcellino

E chi ha detto che sposarsi impoverisce? Da uno studio condotto dalla Coldiretti, basato sugli ultimi dati ISTAT, emerge un dato per molti inatteso: chi si sposa risparmia il 30%.
Un esempio di questa tendenza lo ritroviamo nella quotidiana spesa alimentare. Un single spende in media 300 euro al mese contro i 554 della coppia (227 euro al mese a testa).
Di contro c’è da precisare il fatto che i single si divertono di più: il totale delle spese mensili sostenute dai solitari aumenta molto anche a causa della vita sregolata che spesso chi è solo conduce.
In definitiva i single spendono il 32% in più delle coppie ma almeno se la spassano alla grande!