Io robot, tu licenziato: l’inquietante ascesa delle macchine che soppiantano il lavoro umano

Io robot, tu licenziato: l'inquietante ascesa delle macchine che soppiantano il lavoro umano 1

È proprio vero che nel 2014 un lavoratore su tre, nella sola Gran Bretagna, sarà sostituito da un robot? La terribile previsione è di quelle da non sottovalutare se lo stesso Bill Gates, ha recentemente annunciato la progressiva software substitution, alla quale andremo incontro nei prossimi vent’anni. Software sempre più sofisticati lasceranno a casa molti lavoratori, specie quelli addetti a mansioni semplici e ripetitive, che verranno soppiantati dalla tecnologia.

continua a leggere su NON SONO UN GADGET