L’aggressione a Silvio Berlusconi è stata solo una messa in scena? Guarda anche tu il video – parte 1

silvio-berlusconi-aggressione-montatura

Segue parte 2

Un video girato durante l’aggressione a Milano contro Silvio Berlusconi fa nascere il sospetto che l’attacco subito dal premier sia in realtà solo una montatura. Il settantatreenne Silvio Berlusconi, è stato colpito in faccia con un souvenir per turisti, una replica in metallo della più nota cattedrale tardo gotica italiana: il duomo di Milano. Conseguenze sono state il naso fratturato e due denti rotti. Le riprese TV del politico, che mostra i sanguinanti tagli alle labbra e alle gengive, hanno fatto il giro del mondo in pochi secondi e sono stati visti da milioni di persone. Tuttavia oggi un video postato su YouTube suggerisce che l’attacco contro il primo ministro Silvio Berlusconi sia solo una messa in scena. Il video in poche ore ha ricevuto quasi 500.000 visite. L’autore del video utilizzando filmati e fotografie dell’accaduto pone questioni riguardanti diversi momenti chiave dell’aggressione. Si chiede perché se i medici in seguito hanno dichiarato che il premier ha perso ‘mezzo litro di sangue’ il suo vestito e la camicia non fossero inzuppati. Il sangue anzi sembra poco e già da subito coagulato.

Segue parte 2