L’uomo e il suo doppio: gemelli tra curiosità, mode e misteri – parte 1

achille-andrea-gemelli

Tra le star, e non solo, i gemelli sono perennemente di moda, sembra anzi che per le celebrità di Hollywood una gravidanza non gemellare sia poco meno di un’onta. Ne sono prova i numerosi vip genitori di gemelli: Jennifer Lopez, Marcia Cross (la rossa di Desperate Housewives), Angelina Jolie, Julia Roberts e Tilda Swinton, Dennis Quaid, Mel Gibson e Robert De Niro, solo per citarne alcuni. Sul piano scientifico i gemelli si dividono in dizigoti e  monozigoti. I gemelli dizigoti sono i gemelli più comuni, possono essere differenti nell’aspetto e nelle caratteristiche mentali e fisiche. I gemelli monozigoti sono molto particolari poiché nati da una singola cellula uovo fecondata da uno spermatozoo, posseggono lo stesso patrimonio genetico e il medesimo sesso, colore degli occhi, dei capelli e gruppo sanguigno.  Identici fuori, molto diversi dentro, con variabili genetiche studiate con curiosità da scienziati e ricercatori i gemelli raccontano che quella della “telepatia” tra loro sia solo una leggenda, esiste piuttosto una forte empatia, del tutto comprensibile, nei confronti di quello che appare come un altro sé stesso, che rende più affettuosi e stretti i rapporti tra gemelli, rispetto a quelli tra semplici fratelli.

Segue parte 2

Ryan-Lewis-gemelli-diversi