Nuovi guai di droga per Justin Bieber dopo l’arresto per possesso di cocaina, in casa propria, dell’amico

Nuovi guai di droga per Justin Bieber dopo l’arresto per possesso di cocaina, in casa propria, dell’amico

Justin Bieber, cocaina

Nuovi guai di droga per Justin Bieber dopo l’arresto per possesso di cocaina, in casa propria, dell’amico, a seguito del lancio di uova marce dalle finestre contro i vicini. Le forze di polizia sono intervenute per una perquisizione che ha portato all’arresto di Lili Za. A chiamarli sono stati proprio i vicini di casa del cantante pop, vittime del lancio di uova. Gli agenti hanno riferito che tutta la casa di Justin Bieber era piena di droga e oggetti ad essa correlati, tra i quali tre bong e tre barattoli pieni di marijuana, in bella mostra. Bieber è accusato di aver causato 20.000 dollari di danni con il suo attacco con le uova dalle finestre di casa. A quanto pare il ragazzino viziato è anche vizioso e oltre a far uso di droga ha bisogno di riempire la noia delle sue inutili giornate con passatempi da perfetto idiota che gli procurano dei guai. Riusciremo mai a sbarazzarcene?

Justin Bieber, cocaina Justin Bieber, cocaina