Ragazza diciottenne chiede di farsi tatuare tre stelle sul viso e si ritrova con ben 56 tatuaggi

Kimberley-Vlaminck-belgio-tatuaggio-56-stelle

E’ una storia che ha dell’incredibile: Kimberley Vlaminck, diciottenne belga, si è rivolta ad un tatuatore, Rouslan Toumaniantz, per farsi tatuare tre stelle sul lato sinistro del viso ritrovandosi ben 56 stelle tatuate. L’uomo, una sorta di mostro dal volto sfigurato da orrendi piercing e tatuaggi, che gestisce il centro Tattoo The Box, a Courtrai, nel Belgio fiammingo, ha dichiarato che Kimberley era sveglia durante l’operazione e ben consapevole   di quanto stava accadendo, poiché si è guardata allo specchio più volte durante la procedura per vedere come stava andando. Kimberley, riferisce l’uomo, sapeva ‘esattamente quello che voleva’, vale a dire 56 stelle. L’intervento chirurgico per la rimozione delle stelle…In esubero costerà alla sventurata la bellezza di 8.500 sterline, ma anche le più avanzate tecniche laser che eliminano i tatuaggi lasciano profonde macchie bianche al posto dei disegni cancellati. Il numero delle stelle era assolutamente concordato, asserisce con sicurezza il tatuatore, felice addirittura per la pubblicità che questa storia gli ha procurato. Chi avrà ragione?

Kimberley-Vlaminck-tatuatore