Il calore della gala...

Davvero straordinaria questa nuova immagine della galassia di Andromeda, catturata dal telescopio Herschel dell’Agenzia spaziale europea. La foto rivela le variazioni di temperatura negli anelli di polvere che ruotano vorticosamente attorno al centro della galassia. Avvalendosi di un...

Niente pensione per ...

Come già raccontato in un post di qualche giorno fà, il telescopio orbitante Keplero si è danneggiato in modo irreparabile e non potrà più scandagliare i cieli alla ricerca di esopianeti avvalendosi del metodo del transito. Durante i suoi 4 anni di attività il telescopio spaziale...

La nebulosa Medusa i...

Molte volte “Il Blog Sono Io” propone foto di nebulose e oggetti cosmici di vario genere, immortalati da potenti telescopi orbitanti. La straordinarietà della foto in alto risiede nel fatto che è il frutto di ben 27 ore di esposizione di un telescopio da cortile...

Il telescopio Kepler...

Il telescopio Keplero, l’osservatorio orbitante della NASA cacciatore di esopianeti, è danneggiato in maniera irreparabile. Lo rende noto l’agenzia spaziale statunitense che, lo scorso mese di maggio, aveva già diffuso la notizia dell’entrata in modalità provvisoria del...

Il telescopio spazia...

La straordinaria foto proposta nel post di oggi, tratta dal sito Repubblica.it, è stata scattata dal telescopio spaziale Hubble per festeggiare il suo ventunesimo compleanno. Era il 24 aprile del 1990 quando, grazie ad un progetto comune della NASA e dell’ESA, lo Space Shuttle...

Dal telescopio Planc...

Dopo aver scandagliato il cielo per un anno intero, il telescopio Planck, dell’Agenzia spaziale europea, ha fornito una nuova mappa di tutto l’Universo visibile nello spettro delle microonde. Nella mappa sono riconoscibili la nostra galassia, la Via Lattea, comeuna banda luminosa...

Il telescopio Spitze...

La singolare immagine in alto proviene dal telescopio Spitzer. Invisibile ai telescopi ottici lo squarcio presente nella Via Lattea, a 11.000 anni luce dalla Terra nella costellazione del Sagittario, ricorda stranamente la fessura nell’Universo che ha ossessionato Matt Smith e la sua...

Inaugurato SOFIA, il...

Dopo 13 anni trascorsi tra progettazione e costruzione, la NASA ha recentemente inaugurato il primo osservatorio stratosferico al mondo. Il suo nome è SOFIA (acronimo di Stratospheric Observatory For Infrared Astronomy) ovvero il primo telescopio ad infrarossi in grado di scandagliare il...

Una stella in fuga. ...

La scoperta fatta recentemente dal telescopio Hubble è davvero senza precedenti: si tratta di un stella in moto alla velocità di 400.000 chilometri all’ora.  La stella, di massa pari a 90 volte il nostro Sole, soprannominata 30 Dor 016, sembrerebbe aver già percorso ben 375 ani luce...

Anche alle più sofis...

Grazie ad una recente indagine compiuta con i telescopi che costituiscono il Very Large Telescope dell’ESO (VLT), un gruppo di astronomi è riuscito a stabilire che ben il 90% del cielo osservato fino ad ora è risultato praticamente invisibile, anche alle più sofisticate...

Ogni anno nella Via ...

L’immagine in alto, proveniente dallo Spitzer Space Telescope, è stata divulgata dalla NASA lo scorso 10 marzo. Ultimamente il telescopio ad infrarossi è stato occupato ad effettuare una sorta di censimento di giovani stelle all’interno della Via Lattea, i cosiddetti YSO,...

IMAX Hubble 3D, il f...

Una storia affascinante quella di Hubble, lo straordinario telescopio che ha rivoluzionato l’astronomia regalandoci da 20 anni a questa parte immagini del cosmo come mai lo avevamo visto prima. E’ da oggi possibile rivivere al cinema l’avventura spaziale di Hubble grazie a...